4731 visitatori in 24 ore
 196 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Massimiliano Moresco

Mi chiamo Massimiliano Moresco, sono nato a Genova nel 1976. Potrei iniziare la mia biografia dicendo “fin da quando ero piccolo, anzi in culla, anzi prima della nascita, ho avuto una naturale propensione per la scrittura.” Che poi, tra l’altro, perlomeno nel mio caso, non è nemmeno vero. Anzi. In ... (continua)


La sua poesia preferita:
Come Prévert
Egli gridò,
gridò il suo sdegno
al cielo
per un mondo
ridotto a stagno
con rane saltellanti
dal suo sé
così distanti.

Però sorrise
al confine dei monti
che celava
i suoi racconti
le sue...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Io e la mia ombra
Fummo silenzi ostili
e tu su me,
ombra avvinghiata,
armatura sventrata
per poco avvolgesti i miei canti.

Fosti un corno che fiutava l'aria
ed ogni fiato seminava furia
dov'io mangiai di sbieco
la valvola della tua anima svuotata....  leggi...

Occhi di seta
Quando parli col pensiero in grembo
e la tua voce si diffonde profonda
come la pianta che radice affonda,
il tuo timbro è poesia.

Quando il tuo sorriso di mezzaluna
lampeggia sorridendo nei cieli neri
illuminando quegli oscuri pensieri,
la...  leggi...

Cosa sarà
Cosa sarà del lungo silenzio
quando sarà violato dalle parole
quando saremo in un campo di viole
a morire soli come Soli tra le stelle.

Cosa sarà del furore delle vette
quando il rumore diventerà fragore
quando saremo...  leggi...

Una dolce preghiera
E' una dolce preghiera
l'accovacciarsi di un figlio
nel grembo di madre.

E' un dolce sognare
sentir quei palpiti
fin dai primi vagiti
di sospiri e aliti.

E' una speranza d'immenso
quel dolce cantare
quel suono che sale
e nel quale...  leggi...

Ali di cigno
Occorre essere un po incoscienti
per essere almeno ridenti
per spiccare il volo con ali di cigno
per smembrare quel viso
col tempo, divenuto arcigno,
per essere ruscello che solca praterie,
diventare quella prateria che si liscia
con il dolce palmo...  leggi...

Genova
Genova la tua bocca
è uno specchio grigio
che inghiotte, in gola vorace
ogni sussulto di marea.

La vedi dal mare, distesa
sperse case accatastate come legna
una sopra l'altra, sparse.

Genova difesa da densi muri
noncurante, senza...  leggi...

L'anima mercuriale
Quanta amarezza trascino tra le stanche braccia
quanto tormento assegno al mio cuore
acciottolo pensieri nel sentiero dell'anima
per favorire i suoi rotondi ghirigori.

Sono una spugna che assorbe dolore
traggo dall'esistenza stille di sudata...  leggi...

Voglio strisciare
Voglio strisciare
per annichilire il mio orgoglio
sfrontato, teso, avvolgente.
Rido in faccia al mio avversario
nel becero duello apparentemente vario
nell'umiliazione, sconfitto oltre il pudore,
leggo sulla sue ciglia a mezzaluna
stordente...  leggi...

Massimiliano Moresco
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Come Prévert (10/03/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Maestri (10/12/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Stupore (07/01/2018)

Massimiliano Moresco vi consiglia:
 L'inchino del sole (02/01/2013)
 Lieve (23/12/2012)
 Una goccia sospesa nell'immensità (07/01/2013)
 Il cielo nel nido della mano (23/07/2013)
 Maledetta bolla di sapone (05/06/2013)

La poesia più letta:
 
Come Prévert (10/03/2014, 3610 letture)

Massimiliano Moresco ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Massimiliano Moresco!

Leggi i segnalibri pubblici di Massimiliano Moresco

Leggi i 1639 commenti di Massimiliano Moresco


Leggi i racconti di Massimiliano Moresco

Le raccolte di poesie di Massimiliano Moresco

Massimiliano Moresco su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 05/02/2017
 il giorno 30/01/2016
 il giorno 23/01/2015
 il giorno 16/01/2014

Autore della settimana
 settimana dal 22/09/2014 al 28/09/2014.
 settimana dal 28/04/2014 al 04/05/2014.
 settimana dal 02/12/2013 al 08/12/2013.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Massimiliano Moresco? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Massimiliano Moresco in rete:
Invia un messaggio privato a Massimiliano Moresco.


Massimiliano Moresco pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Massimiliano Moresco

La sua poesia più recente:

Stupore

Spiritualità
Vado a corrente alternata
invidio, però, la tua altitudine
su quelle dimore costruite
in palafitte altissime
in cui nascondi le pupille.
Anch’io voglio splendere
ma metto molti fogliami
tra me
e il ronzio
delle alette sbattute
senza vergogna……leggi


Massimiliano Moresco 07/01/2018 09:27| 2| 117

La sua prima poesia pubblicata:

Maestri

Spiritualità
I miei occhi non odono
le mie orecchie non vedono.
Devo esplicare la mia inettitudine
Per cogliere l'intelligenza.

Sinestesia...

L'albero è il mio maestro!
Comunica nel fruscio e nella sua imperturbabile vibrazione.
La pietra è……leggi





Massimiliano Moresco 10/12/2012 20:51| 5| 2647

La sua poesia più letta:

Come Prévert Fantasia
Egli gridò,
gridò il suo sdegno
al cielo
per un mondo
ridotto a stagno
con rane saltellanti
dal suo sé
così distanti.

Però sorrise
al confine dei monti
che celava
i suoi racconti
le sue……leggi



Massimiliano Moresco 10/03/2014 06:55| 9| 3659

La sua poesia più commentata:

Quello che ho

Spiritualità
Quello che ho,
Canini affilati per proteggere
Cerchi concentrici e sintetici
Del mio mondo di apolide.

Quello che ho,
Un macigno con un filo
Appeso ad un aquilone
Un guinzaglio per volare
Ed assaporare libertà.

Quello che ho,
Un……leggi


Massimiliano Moresco 14/01/2014 10:37| 14| 1544

Una proposta da leggere:

Smarrimento

Amore
C’è un ingoio
nelle nostre mani
una voglia così assoluta di deglutirci.
Ci sono due venti
che a minuti si divulgano in noi
e ci spiegano
come arrivare alla voce del fuoco.
Dapprima siamo nazioni
con le frontiere, le dogane, la polizia:
"Altolà!……leggi



Massimiliano Moresco 04/01/2018 19:56| 125

Festività
Smarrimento
Batterica
Senza titolo
Svuotato
Protoligure
Tic tac
Per quattro denari: la fama, il poeta
Strappo
Noi poeti, ciechi, allibratori
Un giorno
Dighe
Semiseria
Due rumori
In- definito
Senti
Solo titoli
Prova
Senza titolo
Piccolezza
Ingorghi
Somiglianza
Morte tra le braccia
Arsura
Il tuo viso
Degustato
Devoto
Ghiaccio
Decoro
Allarme!
Senza titolo
Mi adombro
Violini
La coscienza di un libro
Impatti
Soliloqui
Buonanotte
Lucciola
Salmodiare
Infinito
Senza volti
Edipo
Becco giallo
Strappo
Squittio
Amen
Taglia e cuci
Sinapsi
Visioni di primavera
Ciondolo
Ehi scalpita! Almeno quello
Primavera per me (sensazioni)
Senza titolo
Palpiti
Polvere
Mi hanno detto
Raccogliesti violette
Ti ho detto
Mantide
Fungo atomico
Amsterdam
Il vate del giardinetto
Sopra un ramo
Scusate
Setole
Frumento
Sarò finto
Anima?
Costellazioni
Sarà facile
Fuori dal coro?
Senza epilogo
Fossi Dio
Sono produttivo, aimè
Anfratti
Sospeso
Uomini persiana
Salita
Senza volto, via crucis dell'essere
Guardami
Mutazioni
Frizioni
Gridare!
Frigido
Senza titolo
Procrastinare
Derisione
New generation
Noumeno
Reietto
Corsica (visioni d'inverno)
Consumo
Accoliti
Senza Titolo
Trappole
Frecce
Il bombo
È vero
Grigiore
Piccola nicchia
Funambolo
Pos
Cadere
Felicitazioni
Luna
Vita in campagna
E così sia
Jihad
Pendenze
Commiato
Il geco
Gigli bianchi
Alzati!
Sole
Anima
Ispirazione
Fede
Tempo
Genova per noi
Patti scellerati
Torsioni
Vicoli di Genova
Sarà
Latente
Il nulla
Commiato
Istmo
Assediare
Cannibale
The end
Fobia
Un nemico
Ricordi
Asserragliati sull'alba
Umani in divenire
Disdetta
Essi vivono
Ho visto?
Weltanschauung
Branco
Io e la mia ombra
Inetto
Sonno
Ci libereremo
Tu devi
Verità
Retine
Prospettive
Senza clamore
Raccomandata al cuore (senza ricevuta di ritorno)
Grondare
Solo
Obbedienza
Diacronico
Alla mia anima
Dossi
Degrado
Mi presento
Senza titolo
Destino
Occhi
Caos
Retina
Candeggina
Crisalide
Ho pianto il cielo
Gong
Hybris
Luna d'estate
Patria o muerte!
Vulcani spenti
Preludio
Estate
Respiri
Sedazione, possibilmente profonda
Ossidiana
Odiato ego
S'eleva un respiro
Prolegomeni
Senza titoli
Verso il futuro
Spiritualità
Nuove albe
Umano in divenire
Libertà
Sarà
Fuga dalla libertà
Serpi
Uomo sandwich
Così tragico
Iato
Sensibile, esperibile
Fluire
Ottimismo
Stella danzante
Senza antidoti
L'ultimo soffitto (ode alle verbosità)
De- finirsi
Canne mozze
Spie
Ozio
Belli senz'anima
S'alza il sole
Omelette
Demiurgo
Primo maggio
Diario della follia
Ode scarna
A Vik Arrigoni
Quel bisogno
Reti
Falò
Rimozione
Ossa
Gronde (omelia di un senzatetto)
Pioggia
Scardinare il ruvido
Schiavo
Ovattato
Mercurio crasi
Primavera
Non sono il benvenuto
Decantazione
Datemi un asocial network (paturnie notturne)
Lentezza
Guardandomi al mattino allo specchio
Sono amaro
Si, non c'è alcun ragionevole dubbio
Senza me
Io e la "poesia"
Camionista
Soffierei sul sogno
Come Prévert
Chi ama col fiore in bocca
Omelia
Ho l'anima in consegna
In flagranza di reato
Ho un principio d'incendio
Es, io, noi
Era
Pupille avariate
Rigurgito il cuore mio
Le tue stelle cadenti
Bignè
L'oggi è un viaggio chiaroscuro
Disinfettante per l'anima
Lacrima
Maieutica
Ho setacciato il cielo
Compro a rate
Insert coin
La poesia è morta tra le mie labbra
Acrobati
Gabbie
Arcobaleno
Rilevazioni
Dialoghi con Cartesio
La mia causa finale
Ciò che vedo
Non sognare
Assordante silenzio
Quello che ho
Gradazioni
Cosa sarà
Stella tra le stelle
Un canto
Io sono (noi siamo?)
Valium Wallace
Cannocchiale
C'è lui
Sbocciare
Muore il viso
Giocatori d'azzardo
Liberismo. Ma la libertà?
Confezionare il se'
Vuoti a rendere
Occhi sul mondo
Maestri?
La mano invisibile
Occhi di seta
Fare anima
C'era una volta l'uomo
Spina nel cuore
Rarefatto
Daimon
Il ribelle del domani
Consigli
Eterna sconfitta
Orizzonti urbani
Quando
Campestre
Uomo
Relativo
Scolpisco i miei sorrisi
Un tizio molto realista
L'inganno della coscienza
Io contadino
Autunno
4 novembre 2011, Genova
Un matto
Bello si, ma bla, bla
Desueto
Pigmalione
Curriculum vitrei
Un altro giorno
Rivoluzione!
Sere sfitte
Vorrei prestassi il volto al tuo stupore
Poesia che dal basso ventre nasci
La mia libertà
All'imbrunire
Sacro ego
Misantropo
Piovono i colori
Libertà e liberismo
La mia parte invisa
Stella
Ho sentito
Maschere
Diversamente abile
Doglie
Un Dio è morto sulla croce
Vedrai
Il sonno della ragione
Mano secca
Il cuore in borsa
Genoa, 120 di passione
Fossile
Voglio credere
Alzeranno coltri di fumo
Osare
Ombra e luce
Zeitgeist- Lo spirito del tempo
Tempesta
Cadono croci
Darò fuoco
Mente sgombra
Daremo tutto
Qualcuno
Volare strisciando
La pellicola dell'anima
Livrea
Fa male
Mendicare brina
L'azzardo
Ai miei tempi!
Io sono la giara
Terz'occhio
Non ti preoccupare
Seguendo indefiniti prana
La loro tenera essenza
Il cielo nel nido della mano
Tedio
Ho visto
Pude (partito unico dell'euro) ^
Così, tanto per parlare
Paranoia
Anelato solstizio
Se io fossi
Umani in divenire
Una dolce preghiera
Sono tutto e niente
Vedo piovere
Ombra
Dio è nel cuore
Quanto è cupo il cielo
La ribellione
La mia pelle sociale
Sono qua ad un minuto dal cielo
Democrazia
Scusate, scusate (filogenesi di una cura)
Il buio interminabile
Vedi caro bambino
Eclissi
Confessioni
Ali di cigno
Frutto proibito
Pupille tigrate
Aggregazione
Maledetta bolla di sapone
L'infuso dell'essenza
Organza
Mio malgrado
Braciere alchemico
Ribelle
Bucarest
Burattino
Senza titolo
L'eterno fruscio del vento
Ora
Ipocrisia
Introspezione
Atomo
Mietere inesattezze
Scogliere di Liguria
Non mi basta
Il mio inverno
Scaviamo fosse
Paranoia adolescenziale
Tacete voi, da quelle scatole parlanti
Sprofondo nel profondo
Bocciolo in fiore
Il martello di Nietzsche
Sono cera di candela
Tremo di folgori
Il mio successo
Inshallah- Se Dio lo vuole
Ti dedico la notte
Confuso nel creato
Esondo per te
Libellule d'imago
Vorrei fuggire
Contemplo i miei sospiri
Genova
Uomo
Liquefatto
Esistenza proteiforme
Un battito dell'anima
Una goccia
Il vuoto prima della tempesta (sonetto)
Indignados!
Amore
Gea (Grande Madre)
Apostasia
L'anima mercuriale
"Un non vedente"
Pulso con te
Datemi un epitaffio
Lo dice Nietzsche
Ideale?
Depressione seconda parte
Parole dure come nocche
Iniettandomi nel non senso dell'esistenza
Situati nei sobborghi dell'essere
M'illumino d'incenso
Fantasmi che strillano lamenti
Voglio strisciare
Una goccia sospesa nell'immensità
L'accecante celestiale
L'inchino del sole
Rinascita
Sorrido ora
Lieve
Grembo animale
Pietra elastica
Caos e ordine
Maestri
Introspezione
Ho bisogno di una strizzacervelli?
Natura
Luce che accarezza petali
Sublime
Sociale
Oltre l'io
Spiritualità
Stupore



Premio Scrivere 2013
Diversamente abile Oltre la porta (Riflessioni)
Stella Tema libero

Massimiliano Moresco
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Voci (08/01/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Microchip (27/03/2015)

Il racconto più letto:
 
Voci (08/01/2015, 623 letture)


 Le poesie di Massimiliano Moresco



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it