5924 visitatori in 24 ore
 254 visitatori online adesso







Ela Gentile

Ela Gentile

Mi accorgo che non avevo mai scritto due righe su di me, forse perché credevo non fosse importante. Penso, comunque, che dopo quasi sette anni che pubblico su questo sito, molti si siano fatta già un’idea di me che sono riservata nella vita reale, mentre quando scrivo apro la mia anima e scavo nei ... (continua)


Nell'albo d'oro:
Il mio pensiero
Il mio pensiero più bello
passeggia nell’anima,
passa per il cuore, ne calma i battiti,
poi diventa musica dolcissima
danza toccando tutte le corde,
mentre mi allieta e mi carezza.
Allevia la malinconia
e mi apre le porte di un sogno.

Sei...  leggi...

Volami accanto
Quando, stanca, mi stendo,
di notte ... volami accanto
stammi vicino più che il giorno.
Si lo so che non servono parole
guardami senza parlare
il cuore sa, il cuore sente, capta.

E’ durante il giorno che il cielo rannuvola,
che passa un...  leggi...

Ela Gentile

Ela Gentile
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Stringi tra le mani il mio cuore (18/12/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Mi appoggerò alla vita (19/02/2017)

Ela Gentile vi propone:
 Il mio pensiero (30/04/2015)
 Volami accanto (05/08/2014)
 Sulle ali del vento (28/01/2012)

La poesia più letta:
 
Buongiorno amore mio (04/09/2010, 29408 letture)

Ela Gentile ha 2 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Ela Gentile!

Ela Gentile su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 23/12/2015
 il giorno 22/10/2012
 il giorno 16/10/2010
 il giorno 08/06/2010

Autore della settimana
 settimana dal 06/02/2017 al 12/02/2017.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Ela Gentile? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Libri in cui ha pubblicato:
San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino

Pagine: 110 - Anno: 2010


Libri di poesia

Cerca la poesia:



Ela Gentile in rete:
Invia un messaggio privato a Ela Gentile.


Ela Gentile pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Tutte le novelle

Questo libro contiene tutte le raccolte di novelle scritte da Giovanni Verga, prima pubblicate su varie riviste e poi in (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Ela Gentile

Domani sarà diverso

Riflessioni
Mi pervade una dolce pigrizia
non so proprio spiegarmi
come sia possibile questo.
Eppure ho tante cose da fare,
tanto lavoro mi attende,
ma la mia mente è lontana;
i ricordi si accavallano,
rimbalzano nella mia fantasia.
La percezione latente
del tempo che passa, della vita
trascorsa nel bene e nel male,
mi stordisce e mi rende inerme.
Mi accorgo sempre più
che la mia fantasia
e la mia voglia di fare,
superano di gran lunga
la mia forza vitale.

E resto così,inane e pigra,
ripetendo a me stessa che domani...
si domani, sarà tutto diverso:

mi sentirò più viva."
Ela Gentile 15/04/2010 00:51| 9| 2497

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Spesso l'ozio non è tempo perso, ma un momento in cui c'è bisogno di ritornare a se stessi per ritrovare energie... per fare ordine nelle idee. Molto ma molto bella!»
Barbara Rossi (15/04/2010) Modifica questo commento

«QUALCHE MOMENTO DI PIGRIZIA DI VOGLIA DI DORMIRE E POI APRILE DOLCE DORMIRE SI SUCCEDE DI VOLER ABBANDONARSI nell'ozio non è poi cosi male ogni tanto staccare la spina per riflettere magari riposando brava ela complimenti»
Moreno il Duca (15/04/2010) Modifica questo commento

«QUESTA RIFLESSIONE IN VERSI LEGGIADRI, OGGI TOCCA NOTE COMUNI ANCHE A ME... Questa pigrizia... sarà nell'aria di aprile, in una dolce voglia di dormire che ci colpisce tutti. Capita di sentirsi così. Condivisa lirica, stilata in versi belli e carezzevoli. Applausone»
Daniela Pacelli (15/04/2010) Modifica questo commento

«...qualche momento di inerzia attanaglia la nostra vita... sembra quasi toglierci le forze e la nostra creatività...ma all'indomani sarà tutto diverso e nuova energia
colorerà le nostre giornate...
Piaciutissima lirica»
Silvia De Angelis (15/04/2010) Modifica questo commento

«Si, domani sarà diverso. capita che abbiamo di questi momenti, in cui non ci va di fare nulla. e rimaniamo ad osservare il mondo, come se non fosse nostro... molto bella e condivisa. versi raffinati.»
Salvatore Ferranti (15/04/2010) Modifica questo commento

«spesso forse esageriamo e po i ci sentiamo così schiacciati dal quel che abbiamo fronte a noi, tanto da diventare impotenti e svogliati e per disperazione ci fermiamo e non facciamo niente aspettando un domani che magari ci faccia veder tutto da un'altra psospettiva»
Massimo Mangani (15/04/2010) Modifica questo commento

«A volte ci si sente così, senza aver voglia alcuna di pensare o di fare. Questo tempo così sospesi, cerchiamo di sfruttarlo ricaricandoci di nuove energie. Poesia gradevole alla lettura.»
Rebecca Morgen (15/04/2010) Modifica questo commento

«Non è tempo perso. Ci si sta semplicemente ricaricando. Anche noi, in fondo, siamo macchine e ogni tanto bisogna lasciar "raffreddare il motore", altrimenti andiamo in tilt. Ozio e pigrizia, in piccole e giuste dosi, non rientrano nella categoria dei peccati mortali, se aiutano a riprendere le forze (fisiche e mentali) per affrontare l'impegno della vita con più energia.»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (15/04/2010) Modifica questo commento

«Quando affanni ci sovrastano, la mente si auto- anestetizza e ci fa sentire la stanchezza più del dovuto. E' una autodifesa che viene attuata. Importantissima la voglia di reagire a questo stato di cose. Versi che magnificamente esprimono lo stato d'animo a cui porta la "spossantezza". Un incanto la lettura di questa poesia. Molto sentita, condivisa e apprezzatissima!»
Raggioluminoso (15/04/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley complimenti....parole bellissime....grazieeeee (Siddharta)

smiley dire solo bella è offendere la poesia brava ela. (Enio Orsuni)

smiley Brava!!!Un abbraccio (Barbara Rossi)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amicizia
Basta così poco
Così non va
Amicizia
E' finito il tempo delle fiabe
Io tua amica fedele
Sorrideremo insieme
Corde di chitarra
Amicizia virtuale
Come un quadro d'autore
Per sapere che ci sei
Amore
Vanno
Un raggio di sole
Lieve un fruscio
Stancami
Amore per me è il tuo nome
Non svegliarmi, ti prego
Niente più
Oltre l'infinito
Una carezza sui capelli
Ci sarai
Di te
Un velo di magia
Non ho più paura
Come corda d'aquilone
Come se fossi lì
Indaco
Dammi la mano
Un'emozione e un nome
Abbraccio la notte
Finché c'è vita
Se non ci sei
Come libellule
Canto d'usignolo
Con l'anima negli occhi
Tu, sempre tu
Vola nell'infinito
Con tutti i sensi
Fuori pioveva
Ma distante
Sine fine
Il sapore dell'infinito
Donami un sorriso
Capita
Lascio che sia Morfeo
I tuoi occhi
Notte non notte
Sei
Ti disegno
Radiografia d'amore
Finché il cuore batte
Arcobaleno dentro al cuore
Il cuore
Ma è lui
Un istante
Notte tentatrice
L'eco del silenzio
Il mio pensiero
Incalza
Dolce presenza
Dolce malia
Và poesia
Il mio sole
L'Amore
Stelle palpitanti
Il pensiero di te
Con me ... forever
Magicamente
Tua
E' notte fonda ed io t'aspetto
Smarrito cuore
Sete di un bacio
E ti lascio un bacio
Il sole sulla pelle
Nonostante tutto
Un concerto infinito
Scrivo di te
Abbracciami
M'acquieta
E se
Rubiamo sogni al silenzio
Assurda pazzia
Il centro dei pensieri
Nel mio mondo
Ti avverto
Immenso amore
Un complice sorriso
Una storia senza tempo
Respiro con te
Pensiero che vola
Melodia soave
Forse è follia
'o sole mio
Scrivo
Suoneranno la mia vita
Gabbiano in volo
Non importa
Solo allora
Voce dell'anima
Piu'
Ancor sussurra
Come voli di farfalle
Vola il pensiero
Provo a sorriderti
E poi respiro
Volami accanto
Dimmelo
Nell'anima ... un desiderio
Qui
Come se fossi me
Respiro
Tutto scorre
Stringo gli occhi
A due passi dall'amore
Forever
Pensieri nell'anima
Luce e penombra
Amo il mare
Giocavamo
Ancora qui
Ala di vento
Tu sei
Canto libero
Con una bacchetta magica
Solo tu
Il tuo respiro
Volare all'infinito
Ad ogni tuo passaggio
Complice
Solo silenzio
Io sono qui
E ti respiro
Tempo impaziente
Carezze
E guardo il cielo
Non farmi svegliare
Nell'anima
Colori e profumi
Al di là del mare
Volo radente
Reinventami
All'improvviso
Un'ombra che mi fa luce
Sorseggiandoti
Un giardino d'emozioni
Dove sei?
Un mare di silenzi
Una palla di fuoco
Quando sento freddo
Fra sogni e incubi
Una carezza di vento
Sulle rive del cuore
Dimmi... cos'è
Sei per me
Di te, anima mia
"Amore mio"
Fiocchi di neve
Come suono
"Ti voglio tanto bene"
Eppur mi manchi
Te lo dico sottovoce
Mi voli nel cuore
Un tempo di sogno
E' dolce il ricordo
Eterna e dolce
Pensieri e carezze
La poesia sei tu
Cantano gli uccelli
E sorrido a te
Parole come sassi
Azzurro
Calamita d'amore
Un eco di richiamo
Più della volontà
E s'acquieta
Un film
Un colorato pensiero
Come il mare
Correrò lungo la riva
Fili di pensieri
Cometa
Note di chitarra
Ed è malia
Ponte d'amore
Com'è dolce la sera
Più che un sogno
Chissà
Arsura
Nel ricordo mai domo
E le sento
E' lui che culla me
Collante d'amore
Una fiammella
Contro la volontà
Almeno resta
Cerco la tua voce
Questa notte
Musico carezze e lacrime
Aspettando di te
E m'abbandono
Lui è lì
Ti trovo
Notte di Natale
Resto nel limbo
Allegria
Penombra
Distante
D'oro e carezze
Un letto di morbide foglie
Prima che Morfeo mi rapisca
Dolce è la sera
Meschino... il cuore
Almeno per ora
Dolce sensazione
Arcobaleno
Acrostico d'amore
A sfogliar note
E sento che ci sei
Solo illusione
Sospiro d'amore
D'amor mi parli
Che io sappia
Son qui
Sei sempre lì...nell'anima
Preludi d'amore
Nel cuore e nell'anima
Pensieri
Vento
Come uno sciame
Tunnel
Lo sguardo del cuore
Non ti ho mai detto
Nei petali
Come fiaccola
Mentre rinasce l'arcobaleno
Quella risata
Ora lo so
La parte migliore di te
E fu magia
Eterno smemorare
Innamoramento
Il colore della follia
Nell'infinito vuoto
Scuoti il silenzio
"Solo per Te"
Come una farfalla
Anche solo uno spicchio di cielo
Rispetta il tuo silenzio
E fa paura
Cuore, mente e anima
C'era il tuo nome
Your voice
Fotogrammi
Pacco regalo
Quanta vita c'è
Ascolto il vento
Nei miei occhi
L'Amore è Vita
Quello che mi scrivi nel cuore
Sorride il cuore
Quasi piove
Un refolo di vento
Oceani di emozioni
Una coperta di stelle
Prima di andare
Ti sento
Sento ancora la tua voce
Un sogno sognato
Il giorno e il tempo
Un cuore di scorta
E' primavera
Come filo
Come un colibrì
Pensiero ubriaco
E' questa l'ora
Nella notte
Semi d'amore
E ti sussurrerò
"Dentro"
Vorrei nascere domani
L'ora del silenzio
Ascolti?
Conosco il mio cuore
Mentre ero distratta
Nei pugni
Ho nostalgia di te
Il tuo silenzio
Solo lui
Lucciole per stelle
Il ricordo di te
Infinito sentire
Nel bosco delle ciglia
Scoppi di tenerezza
Vorrei
Sento il tuo respiro
Ci sono attimi e attimi
Come un temporale
Rubiamo sogni al silenzio
Saprà parlarti di me
Momento magico
Come leggera brezza
Voglio restare così
Tra l'ombra e l'anima
E... ti penso
Parole per te
Come foglie morte
Dentro i respiri
Momenti magici
Petali di desiderio
Una carezza per te
Sulle ali del vento
Piango per te
Riesco a vederti
"dolce attimo d'eternità"
Sognai
Sul labbro il nome tuo
Lungo la riva del mare
La notte s'addensa
Chiedo di te
Neonato
Percorrevo il sentiero delle stelle
Sfioro la tua anima
Due gabbiani
Il primo raggio di luce
Silenzio incantato
E le ali guariranno
Echi d'infinito
Ciao Mamma
Sussurrando
E' in quei momenti
Impaziente
La tua mano
Senti solo amore
Eppure vorrei
Sperando non sia troppo tardi
Son sempre io
Sensualmente
A chi
I miss you
Le corazze dell'io
Fantasia
Chissà se mi aspetti
Sogno
E' in quei momenti
Senza senso
Mi riscaldi il cuore
Resterò ancora un poco
Amaro retrogusto
E' incredibile
Quasi dormo
Non asciugarsi mai
Sospiri d'attesa
E' a quest'ora
Ho guardato troppo il sole
Come mai prima
Oltre questa nebbia
Mentre dormi
Senza rumore
Tempo che scorri
La stagione dell'Amore
A illuminar le stelle
E tu ci sei
Dove mi porta... il cuore
Vuoto infinito
Anelli di speranza
Ti sommergo
Come l'ombra
E ancor ti piango
Pensiero
Passi
Ridammi l'amore
Non saprai mai
A piedi scalzi
E per questo io lo amo!
Lenzuola baciate dalla luna
Il filo
Come il sole
"Morir d'Amore"
Mani
Emozione
Un niente
Come perla d'acqua
Tre metri sopra il cielo
Il sole dentro
Melodia
Ora ti sento
Tu poesia
Anima mia
Ancora sogno
Mare d'inverno
Cala la notte
I giorni dell'amore
Prima che il sole risplenda ancora
In una lacrima felice
E trasale il cuore
Sei... Tu
Nel mio cielo d'anima
Attendo un raggio di sole
Ricordi affastellati
Dopo una pioggia di lacrime
Solo ad occhi chiusi
Rispettando il silenzio
Come un'arpa
Leggimi nell'anima
Così t'incontrerò
Ormai è notte
A piedi nudi
Pensieri volano
Un arcobaleno di felicità
Giardino segreto
Quando la bruma mi avvolge
Lento... il pensiero
Una lunga notte
Mi sveglio dal sogno
Eclisse (Il sole e la luna)
Quello che mi scrivi nel cuore
Sotto l'Albero
Non mi scorderò di te
Fiocca amore
Sfiorano
E' bello "sentire"
Brezze di ricordi
Per sapere che esisti
Imparerò ad amarti nel silenzio
Illusioni d'Amore
Come le onde del mare
Tu mi fai respirare la vita
Ho parlato alla luna
Dolce amico mio
Come gocce
Forse è possibile
Ho sognato
Una storia dentro l'anima
Per un amore
Insieme ad un sorriso
Ascolto e non penso
Stelle di carta
Domani... forse
Un mare di parole
Una luce
Tutti i colori dell'arcobaleno
Gioia e magia
E tu ridi
Per tutte le volte
Non possono sapere
Dolce coma
Riscaldami sole
I sogni
Un cesto di sorrisi
Rifletto pensieri
Spine
La chiave magica
'O cielo a lutto
Aquiloni di pensieri
Io ci sarò
Vorrei essere
Il sapore di una carezza
Stanotte
Sullo scoglio
Lungo il fiume
L'equilibrista
Mongolfiera
Love & Ligth
Vorrei scrivere di te
Fra le nuvole
Se un pensiero
Allora... ti racconto
Cala la sera
Voglio colorarti il cuore
Pensavo
Autunno
Ladro di tempo
Lo sai cosa vorrei
Nel cuore della notte
Quando il sole spunterà
All'imbrunire
Un grappolo d'azzurro
Non servono parole
Colpo di fulmine
Buongiorno amore mio
Ai bordi dell'anima
Non mi sentirò sola
E poi respiro piano
Sarò invisibile
Come due delfini
Piccola farfalla
Ho vinto anch'io
Ciao pensiero!
Lacrime
Tu... sole!
Allungami la notte
Ovunque vada
Quante volte al giorno
Il libro del cuore
Rabdomante
L'Isola dei Sogni
Voglia di luce
Un nuovo giorno
Una parola sola
Se non avessi te
Il mio cuore
Sorrisi e fiordalisi
Vieni ad abitare il mio cuore
La quercia
Piccola farfalla
La nostra canzone
Come un aquilone
Senza chiedere a nessuno
Un giorno migliore
E piove senza fine
La strada più non trovo
I miei occhi
Come un film
Un angolo di paradiso
Che colpa ne ho
Un nuovo arcobaleno
Oltre le ciglia degli occhi
Invocazione
Una storia dentro l'anima
La vita
Ti amo
I miei pensieri
Semmai... sognare
Madre
Nel mio cuore ho chiuso te
Il cuore non invecchia mai
L'essenza della vita
E il cuore ascolterà
Il mio sogno
C'è una voce
Quando rinascerò
Querido amor
Ti aspetterò
E' dolce... naufragare
Douce nuit
Come fili di seta
Note di pianoforte
Cercami
Un paradiso di te e di me
Non ti dirò mai
Se tu potessi ascoltare
Basta poco
Allora nasconderò
Solo per te
Un cielo capovolto
E chiudo la porta al cuore
L'Amour est pour moi votre nom!
Bacio d'Amore
Un battito forte
Impercettibili carezze
Quando cercherai le mie mani
Quando vorrai
Nel mio pensarti
Quando sarò sola
Per sempre
Cerco un sorriso
La poesia più bella
Ti ritroverò
Sogni in polvere
Figli dello stesso albero
Un'emozione eterna
Per te
Candido il mio sogno
Se tu fossi
Buonanotte amore mio
Estasi
La tua rosa
Quando me ne andrò
Menta e rosmarino
Incanti
Angoscia
Piccoli gesti
Ogni giorno
Carezze i tuoi occhi
Il mio cuore in un battito d'ali
Quante volte
Sarà il silenzio a parlare
Non c'è la tua mano
Senza confini
Come un albatro
Parlami di te
Puzzle
Ascolto il mare
Prendimi la mano
Mi manchi
Stringi tra le mani il mio cuore
Brevi
Così sei
Piove
Come brezza
Cronaca
Piovvero morenti soli in Abruzzo
Dialettali
Scetate ammore mio
‘a luna fa nu pizz’ ‘a riso
No, nun me scordo
'Na bella truvata
E schiara juorno
Nu libro chino 'e core
Addò sta Dio
'Nzieme a Dio
'O cielo a lutto
Pienzece tu
Ricuordate
Chiove
Carmè
Aspiette ancora
Chiove
Che tristezza!
Suonne perdute
Ammore fernuto
'O foglio
Nun me serve niente cchiù
Volo 'e fantasia
Malatìa d'ammore
Donne
Per dire quel che sei
Erotismo
Un infinito viaggio
Afrodisiaco
Famiglia
Che io non inciampi
Sto un po' con te
Sei tu che vieni a me
Fantasia
Come una giostra
ABC (dall'A alla Z)
Segno e luce
Morfeo
Fu come Dante
Semmai... sognare
Festività
Terra mia
La Befana
Almeno per un giorno
Impressioni
Scie argentate
Profumo di magnolia
Come un fulmine nel buio
Vento furioso
Impronta
Dolce risveglio
Cadono le ore
Prima che i sogni mi rapiscano
Ascoltai il silenzio
Non ci sei
Sotto l'ala del sogno
Nostalgia in riva al mare
Si perde
Eterea come l'amore
Non so dire
Punto interrogativo
Una presenza
Nebbia
Assenza
Volando
Insonne
Fino all'ultimo respiro
Mi disseta il tuo sguardo
Mille domande
All'improvviso in Marche
Ritrovo
Le ali di un gabbiano
E' tardi
Con gli occhi della fede
Indescrivibile
Odo sussurri
Malinconia mi avvolge
Io sarei
Non ho bisogno della scopa
Presenza
E lui ride
E tu mi manchi
Un volo
Quanto si può resistere?
Svegliati amore mio
Sorprendimi
Un'ombra
Cielo blu notte
Ti voglio tanto bene
Nei pensieri
Anche se non ci sei
Le tre "A"
Veleno
Non sarà buia la notte
Eterno istante
Angelo stanco
Al di là di tutto
Notte matrigna
Uno scolorito arcobaleno
Una musica
La mia pittura
Una sfumatura di malinconia
Mondi inesplorati
Non so più
Viva la vita
Sogni e incubi
Fulmine
Dentro e fuori di me
Una voglia di chiudere gli occhi
Senza voce
Bruciano
Un filo di ruggine
Se anche volessi
Rugiada
Voce di vento
Al suono della risacca
Riprendermi i sogni
Respiro di vita
Meraviglia
Oblio
Sensazioni
Dune
Parole nel silenzio
Dubbio
Malinconico canto
Non ritrovo i miei sogni
Vorrei durasse in eterno!
Sogno svanito
Una valigia per amico
Quel gabbiano Jonathan
Crepuscoli di nebbia
Ritorno ai miei incantamenti
Meraviglioso silenzio
No, non risponderò
Il silenzio non mi tradisce mai
Col vuoto nei pensieri
Introspezione
Mi appoggerò alla vita
M'inventerò un silenzio
Se manca
Dolce malinconia
Sai cos'è?
E' Natale e tu mi manchi
Ad occhi chiusi
Sorry
Senza parole
Chi mai?
Sfoglio la vita
Dolce è il ricordo
Un ultimo sguardo
Ti sorride il sole
La tua assenza
Occhi senza sonno
Oggi più che mai
Inevitabile malinconia
Essenza della mia vita
Senza soluzione di continuità
Si nascondono le parole
Incubo
Consapevolezza
Inutile rabbia
Rubo alla notte
Arido silenzio
Al buio
Come luna e sole
Ingannevoli immagini
Ali tarpate
L'unico respiro
Senza parole
Frammenti di ricordi
Un vecchio film
Come un'onda
Ma ora sto così
Amore per te
Polvere magica
L'anima
Un pensiero folle
Dentro
Mai
Aspetto
Dormo e scrivo
Come un fiume in piena
Domani starò meglio
Lacrime dispettose
Buio
Per quel che resta
Non ho un quattro zampe
Una notte scura
Sottile dolore
Senza capo né coda
Accarezzo l'ala della sera
Dormire!
Avevo
Come un mare che non ha confini
Frullo d'ali
Briciole di cielo
Vuoto
Non basta
Mi accoglie l'ombra
Maledetto pomeriggio
Come deserto
La parola
Unico rifugio possibile
Al volante
Può essere dilaniante?
Ho bisogno di aiuto
Non riesco a tacere
In quei momenti
Un po' di gioia
Sto ferma ad ascoltare
Il silenzio non mi tradisce mai
Giorni come Aquile
Tu che ne sai
Conquista della libertà
Forse ho chiuso
Oppure quel che sia
Sempre più in alto
Il canto della vita
Forza vitale
Nel tuo nome
Trapianto di cuore
Oltre
Nun ce penzà
Momenti tristi
Ed è vertigine
Pensieri e parole
Io assolutamente non vorrei
Poesia... unica amica
Dolci stelle
Il prodigio del serpe velenoso
Non dorme la notte
Tra curve di sonno
Morte
Rassegnarmi
Natura
Dietro le nuvole
Sipario d'amore
Neve
Meraviglie del Creato
La bellezza del mare
Il mio paesaggio
E' fuggita primavera
Il Vesuvio si è incappucciato
Ribellione
L'afferro per la coda
Sarà tardi
Non c'è
Sarò lontana
Una nuvoletta bianca
Riflessioni
Tempo tiranno
Pozzo dei desideri
Il vento sa di pioggia
Niente ha lasciato il vento
Incantato il silenzio
Istanti di magia
Oltre le palpebre
Come calice ricolmo
Non muoverti
Ricordo mai domo
Quasi una carezza
Cruda realtà
Oltre l'arcobaleno
Malattia di te
Un sospiro antico
Quel cuore mio
Solo un sogno
Casa per sempre
Una panchina
Felicità
Più delle parole
Manchi al mio cuore
Se io fossi il vento
Alzheimer
Ingoio amarezza
Come me
E' l'imbrunire
Le ho parlato di te
Kamikaze
Guardo il cielo
Nonostante
Dovrò decidere
Sogno ... come rifugio
Bouquet di note
"Lui" ... il mio cuore
Occhi aggrappati al cielo
Divagazioni notturne
L'emozione di soffrire
Nel cuore
Se potessi rinascere
Un eterno canto d'amore
L'ombra
E viverti ancora
Tu
Solo ora
Un segno e un nome
Perchè?
Fuoco
Dolce la musica
S ... di sonno e di stanchezza
Rebus
Nemmeno una
Dov'è la luce
E' sera
Le mani non stringono nulla
Il centro dei pensieri
Vita e morte
Ingoio l'aria
Mi viene un dubbio
Mi faccio violenza
E penso
Era d'autunno
Respiro di vita
E mi manchi
Puzzle della vita
Capita
Continuo a parlare
Notte ... non notte
Almeno ora
Notte amica
E' notte
M'illumino
Rifugio nel sogno
Lunghi silenzi
Provo a distrarti
Il cuore ciarliero
Rainbow
Conserverò
Fruscii
Il mio tempo è tuo
Sorride al sole
Mia dolce poesia
Non credere più a niente
Un verbo solo
Una nuova primavera
Vivere e morire
A braccia aperte
E chiudo la TV
Notte vagabonda
Uno sguardo distratto
Come petali
Rinasce
Profumo di farfalla
Più non importa
Un amore mai nato
Silenzio di stelle
Colpisci
L'ultimo sorriso
Un magico arcobaleno
Prima che
Come un filo
Instancabile
Parole
Mi rassicura
Rivivere
Guardo il mare
Arcobaleni di pensieri
Si culla nel silenzio il cuore
Moon
Il tempo non torna
Mai domo
Come fiori in un giardino
Immagini
Non c'è un perché... o forse si
Un sorriso distratto
Incredibile
Un filo
Crudele la guerra
Incollato nel cuore
Dolce poesia
Attesa
Il dolce suono delle stelle
E' andato in pensione
Come una foglia
Il cielo addosso
Bolle e pensieri
Il bozzolo
Pensieri nel vento
Vuota di fiato
Vuoto profondo
Sabbia
Oh vento!
Spero la stessa cosa per me
Navigo anch'io
Ero lì
Le piccole ore
C'è una fretta
Anima fragile
Pioggia
Di rose e di spine
Vivere l'illusione
All'alba
Ondeggia
Con gli occhi di un bambino
è fatto così!
Lucciole per lanterne
Pezzi di vita
Solo l'eco
Ben venga
Ali vibranti
A volte
Malinconia
Rifugio
Carosello di emozioni
Disperse nel nulla
Parole erranti
Semplicemente essere
Quel che mi resta
Come al solito... osservo e penso
Dopo il tramonto
Un segno
Il mio sorbetto
Ti cercavo
Ascolto il vento
Farfalla
E' tutta vita mia
Abbracciata alla notte
Presenza
Occhi
Sondaggio
Quanto è forte il mio cuore?
Senti di esistere
Tra un sorriso di luce e una nuvola nera
E l'anima respira
Tanta nebbia
Appendi il puzzle
Arida notte
Riverberi
Prima che scappi ...afferralo
Alla deriva
Gusto dolce amaro
Dolce salsedine
Morire a tutto
Osservo giorni
Sussurri nella notte
Tracce d'eterno
Finalmente se ne va
Nostalgia
Ci son persone
Questo il mio pensiero
Farò amicizia col silenzio
"Lui"
Insonnia
Farfalle in volo
Sorrido
Ne farò covoni
My World
"Fondente"
Le mani strette al petto
La voce del silenzio
Equilibrista
Maschere
Il libro della vita
Gocciolano i giorni
A modo mio
Qualcosa di me
Alla ricerca di nuovi cieli
Impavido guerriero
E' tempo di cambiare
Particelle d'amore
Solo nel suo DNA
All'alba di ogni giorno
Mondo infame
Estate di S. Martino
Come solito... osservo e penso
Quel ronzio
Cuore insonne
Una valigia per amico
L'ombra di una chimera
Lascia che sia
Sogni o incubi
Peccato!
Come uno tsunami
Il treno della vita
Non riesce più a volare
La memoria
Quando mi sento triste
Ogni giorno un poco
Spirit -Cavallo selvaggio-
E' così che si muore?
Il cuore l'anima e la mente
L'aquilone
Notte di nuvole
E sono qui
Aver fiducia sempre
Un lungo treno
Meglio morire a questo punto
Triste soliloquio
Per fortuna!
Che tristezza!
Io lo so
I cassetti della memoria
Domani sarà diverso
Non è colpa delle cipolle
Il silenzio
Come perle e rose
Sete
Sociale
Per non dimenticare
Spiritualità
Il bacio di Giuda
Angelo mio
Unico amico fedele
Ho bussato alla porta del Signore
Eppur così vicino
Tu fedele
Tu Maestro
Angelo Custode
Non mi lasciare mai
Uno di noi
Vacanze
Vengo ad abbracciarti
Amicizia
Basta così poco
Così non va
Amicizia
E' finito il tempo delle fiabe
Io tua amica fedele
Sorrideremo insieme
Corde di chitarra
Amicizia virtuale
Come un quadro d'autore
Per sapere che ci sei
Amore
Vanno
Un raggio di sole
Lieve un fruscio
Stancami
Amore per me è il tuo nome
Non svegliarmi, ti prego
Niente più
Oltre l'infinito
Una carezza sui capelli
Ci sarai
Di te
Un velo di magia
Non ho più paura
Come corda d'aquilone
Come se fossi lì
Indaco
Dammi la mano
Un'emozione e un nome
Abbraccio la notte
Finché c'è vita
Se non ci sei
Come libellule
Canto d'usignolo
Con l'anima negli occhi
Tu, sempre tu
Vola nell'infinito
Con tutti i sensi
Fuori pioveva
Ma distante
Sine fine
Il sapore dell'infinito
Donami un sorriso
Capita
Lascio che sia Morfeo
I tuoi occhi
Notte non notte
Sei
Ti disegno
Radiografia d'amore
Finché il cuore batte
Arcobaleno dentro al cuore
Il cuore
Ma è lui
Un istante
Notte tentatrice
L'eco del silenzio
Il mio pensiero
Incalza
Dolce presenza
Dolce malia
Và poesia
Il mio sole
L'Amore
Stelle palpitanti
Il pensiero di te
Con me ... forever
Magicamente
Tua
E' notte fonda ed io t'aspetto
Smarrito cuore
Sete di un bacio
E ti lascio un bacio
Il sole sulla pelle
Nonostante tutto
Un concerto infinito
Scrivo di te
Abbracciami
M'acquieta
E se
Rubiamo sogni al silenzio
Assurda pazzia
Il centro dei pensieri
Nel mio mondo
Ti avverto
Immenso amore
Un complice sorriso
Una storia senza tempo
Respiro con te
Pensiero che vola
Melodia soave
Forse è follia
'o sole mio
Scrivo
Suoneranno la mia vita
Gabbiano in volo
Non importa
Solo allora
Voce dell'anima
Piu'
Ancor sussurra
Come voli di farfalle
Vola il pensiero
Provo a sorriderti
E poi respiro
Volami accanto
Dimmelo
Nell'anima ... un desiderio
Qui
Come se fossi me
Respiro
Tutto scorre
Stringo gli occhi
A due passi dall'amore
Forever
Pensieri nell'anima
Luce e penombra
Amo il mare
Giocavamo
Ancora qui
Ala di vento
Tu sei
Canto libero
Con una bacchetta magica
Solo tu
Il tuo respiro
Volare all'infinito
Ad ogni tuo passaggio
Complice
Solo silenzio
Io sono qui
E ti respiro
Tempo impaziente
Carezze
E guardo il cielo
Non farmi svegliare
Nell'anima
Colori e profumi
Al di là del mare
Volo radente
Reinventami
All'improvviso
Un'ombra che mi fa luce
Sorseggiandoti
Un giardino d'emozioni
Dove sei?
Un mare di silenzi
Una palla di fuoco
Quando sento freddo
Fra sogni e incubi
Una carezza di vento
Sulle rive del cuore
Dimmi... cos'è
Sei per me
Di te, anima mia
"Amore mio"
Fiocchi di neve
Come suono
"Ti voglio tanto bene"
Eppur mi manchi
Te lo dico sottovoce
Mi voli nel cuore
Un tempo di sogno
E' dolce il ricordo
Eterna e dolce
Pensieri e carezze
La poesia sei tu
Cantano gli uccelli
E sorrido a te
Parole come sassi
Azzurro
Calamita d'amore
Un eco di richiamo
Più della volontà
E s'acquieta
Un film
Un colorato pensiero
Come il mare
Correrò lungo la riva
Fili di pensieri
Cometa
Note di chitarra
Ed è malia
Ponte d'amore
Com'è dolce la sera
Più che un sogno
Chissà
Arsura
Nel ricordo mai domo
E le sento
E' lui che culla me
Collante d'amore
Una fiammella
Contro la volontà
Almeno resta
Cerco la tua voce
Questa notte
Musico carezze e lacrime
Aspettando di te
E m'abbandono
Lui è lì
Ti trovo
Notte di Natale
Resto nel limbo
Allegria
Penombra
Distante
D'oro e carezze
Un letto di morbide foglie
Prima che Morfeo mi rapisca
Dolce è la sera
Meschino... il cuore
Almeno per ora
Dolce sensazione
Arcobaleno
Acrostico d'amore
A sfogliar note
E sento che ci sei
Solo illusione
Sospiro d'amore
D'amor mi parli
Che io sappia
Son qui
Sei sempre lì...nell'anima
Preludi d'amore
Nel cuore e nell'anima
Pensieri
Vento
Come uno sciame
Tunnel
Lo sguardo del cuore
Non ti ho mai detto
Nei petali
Come fiaccola
Mentre rinasce l'arcobaleno
Quella risata
Ora lo so
La parte migliore di te
E fu magia
Eterno smemorare
Innamoramento
Il colore della follia
Nell'infinito vuoto
Scuoti il silenzio
"Solo per Te"
Come una farfalla
Anche solo uno spicchio di cielo
Rispetta il tuo silenzio
E fa paura
Cuore, mente e anima
C'era il tuo nome
Your voice
Fotogrammi
Pacco regalo
Quanta vita c'è
Ascolto il vento
Nei miei occhi
L'Amore è Vita
Quello che mi scrivi nel cuore
Sorride il cuore
Quasi piove
Un refolo di vento
Oceani di emozioni
Una coperta di stelle
Prima di andare
Ti sento
Sento ancora la tua voce
Un sogno sognato
Il giorno e il tempo
Un cuore di scorta
E' primavera
Come filo
Come un colibrì
Pensiero ubriaco
E' questa l'ora
Nella notte
Semi d'amore
E ti sussurrerò
"Dentro"
Vorrei nascere domani
L'ora del silenzio
Ascolti?
Conosco il mio cuore
Mentre ero distratta
Nei pugni
Ho nostalgia di te
Il tuo silenzio
Solo lui
Lucciole per stelle
Il ricordo di te
Infinito sentire
Nel bosco delle ciglia
Scoppi di tenerezza
Vorrei
Sento il tuo respiro
Ci sono attimi e attimi
Come un temporale
Rubiamo sogni al silenzio
Saprà parlarti di me
Momento magico
Come leggera brezza
Voglio restare così
Tra l'ombra e l'anima
E... ti penso
Parole per te
Come foglie morte
Dentro i respiri
Momenti magici
Petali di desiderio
Una carezza per te
Sulle ali del vento
Piango per te
Riesco a vederti
"dolce attimo d'eternità"
Sognai
Sul labbro il nome tuo
Lungo la riva del mare
La notte s'addensa
Chiedo di te
Neonato
Percorrevo il sentiero delle stelle
Sfioro la tua anima
Due gabbiani
Il primo raggio di luce
Silenzio incantato
E le ali guariranno
Echi d'infinito
Ciao Mamma
Sussurrando
E' in quei momenti
Impaziente
La tua mano
Senti solo amore
Eppure vorrei
Sperando non sia troppo tardi
Son sempre io
Sensualmente
A chi
I miss you
Le corazze dell'io
Fantasia
Chissà se mi aspetti
Sogno
E' in quei momenti
Senza senso
Mi riscaldi il cuore
Resterò ancora un poco
Amaro retrogusto
E' incredibile
Quasi dormo
Non asciugarsi mai
Sospiri d'attesa
E' a quest'ora
Ho guardato troppo il sole
Come mai prima
Oltre questa nebbia
Mentre dormi
Senza rumore
Tempo che scorri
La stagione dell'Amore
A illuminar le stelle
E tu ci sei
Dove mi porta... il cuore
Vuoto infinito
Anelli di speranza
Ti sommergo
Come l'ombra
E ancor ti piango
Pensiero
Passi
Ridammi l'amore
Non saprai mai
A piedi scalzi
E per questo io lo amo!
Lenzuola baciate dalla luna
Il filo
Come il sole
"Morir d'Amore"
Mani
Emozione
Un niente
Come perla d'acqua
Tre metri sopra il cielo
Il sole dentro
Melodia
Ora ti sento
Tu poesia
Anima mia
Ancora sogno
Mare d'inverno
Cala la notte
I giorni dell'amore
Prima che il sole risplenda ancora
In una lacrima felice
E trasale il cuore
Sei... Tu
Nel mio cielo d'anima
Attendo un raggio di sole
Ricordi affastellati
Dopo una pioggia di lacrime
Solo ad occhi chiusi
Rispettando il silenzio
Come un'arpa
Leggimi nell'anima
Così t'incontrerò
Ormai è notte
A piedi nudi
Pensieri volano
Un arcobaleno di felicità
Giardino segreto
Quando la bruma mi avvolge
Lento... il pensiero
Una lunga notte
Mi sveglio dal sogno
Eclisse (Il sole e la luna)
Quello che mi scrivi nel cuore
Sotto l'Albero
Non mi scorderò di te
Fiocca amore
Sfiorano
E' bello "sentire"
Brezze di ricordi
Per sapere che esisti
Imparerò ad amarti nel silenzio
Illusioni d'Amore
Come le onde del mare
Tu mi fai respirare la vita
Ho parlato alla luna
Dolce amico mio
Come gocce
Forse è possibile
Ho sognato
Una storia dentro l'anima
Per un amore
Insieme ad un sorriso
Ascolto e non penso
Stelle di carta
Domani... forse
Un mare di parole
Una luce
Tutti i colori dell'arcobaleno
Gioia e magia
E tu ridi
Per tutte le volte
Non possono sapere
Dolce coma
Riscaldami sole
I sogni
Un cesto di sorrisi
Rifletto pensieri
Spine
La chiave magica
'O cielo a lutto
Aquiloni di pensieri
Io ci sarò
Vorrei essere
Il sapore di una carezza
Stanotte
Sullo scoglio
Lungo il fiume
L'equilibrista
Mongolfiera
Love & Ligth
Vorrei scrivere di te
Fra le nuvole
Se un pensiero
Allora... ti racconto
Cala la sera
Voglio colorarti il cuore
Pensavo
Autunno
Ladro di tempo
Lo sai cosa vorrei
Nel cuore della notte
Quando il sole spunterà
All'imbrunire
Un grappolo d'azzurro
Non servono parole
Colpo di fulmine
Buongiorno amore mio
Ai bordi dell'anima
Non mi sentirò sola
E poi respiro piano
Sarò invisibile
Come due delfini
Piccola farfalla
Ho vinto anch'io
Ciao pensiero!
Lacrime
Tu... sole!
Allungami la notte
Ovunque vada
Quante volte al giorno
Il libro del cuore
Rabdomante
L'Isola dei Sogni
Voglia di luce
Un nuovo giorno
Una parola sola
Se non avessi te
Il mio cuore
Sorrisi e fiordalisi
Vieni ad abitare il mio cuore
La quercia
Piccola farfalla
La nostra canzone
Come un aquilone
Senza chiedere a nessuno
Un giorno migliore
E piove senza fine
La strada più non trovo
I miei occhi
Come un film
Un angolo di paradiso
Che colpa ne ho
Un nuovo arcobaleno
Oltre le ciglia degli occhi
Invocazione
Una storia dentro l'anima
La vita
Ti amo
I miei pensieri
Semmai... sognare
Madre
Nel mio cuore ho chiuso te
Il cuore non invecchia mai
L'essenza della vita
E il cuore ascolterà
Il mio sogno
C'è una voce
Quando rinascerò
Querido amor
Ti aspetterò
E' dolce... naufragare
Douce nuit
Come fili di seta
Note di pianoforte
Cercami
Un paradiso di te e di me
Non ti dirò mai
Se tu potessi ascoltare
Basta poco
Allora nasconderò
Solo per te
Un cielo capovolto
E chiudo la porta al cuore
L'Amour est pour moi votre nom!
Bacio d'Amore
Un battito forte
So che tu ci sei
Impercettibili carezze
Quando cercherai le mie mani
Quando vorrai
Nel mio pensarti
Quando sarò sola
Per sempre
Cerco un sorriso
La poesia più bella
Ti ritroverò
Voglio cantare l'amore
Sogni in polvere
Figli dello stesso albero
Un'emozione eterna
Per te
Candido il mio sogno
Fammi nuotare
Se tu fossi
E ti vedo fra tante gocce!
Buonanotte amore mio
Estasi
La tua rosa
Quando me ne andrò
Menta e rosmarino
Incanti
Angoscia
Piccoli gesti
Ogni giorno
Parlami
Vorrei
Carezze i tuoi occhi
Come la musica all'anima
Il mio cuore in un battito d'ali
Angioletto
Dietro le parole
Quante volte
Sarà il silenzio a parlare
Non c'è la tua mano
Senza confini
Come un albatro
Parlami di te
Come un bianco gabbiano
Puzzle
Ascolto il mare
Prendimi la mano
Mi manchi
Stringi tra le mani il mio cuore
Brevi
Così sei
Piove
Come brezza
Cronaca
Piovvero morenti soli in Abruzzo
Dialettali
Scetate ammore mio
‘a luna fa nu pizz’ ‘a riso
No, nun me scordo
'Na bella truvata
E schiara juorno
Nu libro chino 'e core
Addò sta Dio
'Nzieme a Dio
'O cielo a lutto
Pienzece tu
Ricuordate
Chiove
Carmè
Aspiette ancora
Chiove
Che tristezza!
Suonne perdute
Ammore fernuto
Passione d'ammore
'O foglio
Nun me serve niente cchiù
Volo 'e fantasia
Malatìa d'ammore
Donne
Per dire quel che sei
Erotismo
Un infinito viaggio
Afrodisiaco
Famiglia
Che io non inciampi
Sto un po' con te
Sei tu che vieni a me
Fantasia
Come una giostra
ABC (dall'A alla Z)
Segno e luce
Morfeo
Fu come Dante
Sarebbe bello volare
Semmai... sognare
Festività
Terra mia
La Befana
Almeno per un giorno
Impressioni
Scie argentate
Profumo di magnolia
Come un fulmine nel buio
Vento furioso
Impronta
Dolce risveglio
Cadono le ore
Prima che i sogni mi rapiscano
Ascoltai il silenzio
Non ci sei
Sotto l'ala del sogno
Nostalgia in riva al mare
Si perde
Eterea come l'amore
Non so dire
Punto interrogativo
Una presenza
Nebbia
Assenza
Volando
Insonne
Fino all'ultimo respiro
Mi disseta il tuo sguardo
Mille domande
All'improvviso in Marche
Ritrovo
Le ali di un gabbiano
E' tardi
Con gli occhi della fede
Indescrivibile
Odo sussurri
Malinconia mi avvolge
Io sarei
Non ho bisogno della scopa
Presenza
E lui ride
E tu mi manchi
Un volo
Quanto si può resistere?
Svegliati amore mio
Sorprendimi
Un'ombra
Cielo blu notte
Ti voglio tanto bene
Nei pensieri
Anche se non ci sei
Le tre "A"
Veleno
Non sarà buia la notte
Eterno istante
Angelo stanco
Al di là di tutto
Notte matrigna
Uno scolorito arcobaleno
Una musica
La mia pittura
Una sfumatura di malinconia
Mondi inesplorati
Non so più
Viva la vita
Sogni e incubi
Fulmine
Dentro e fuori di me
Una voglia di chiudere gli occhi
Senza voce
Bruciano
Un filo di ruggine
Se anche volessi
Rugiada
Voce di vento
Al suono della risacca
Riprendermi i sogni
Respiro di vita
Meraviglia
Oblio
Sensazioni
Dune
Parole nel silenzio
Dubbio
Malinconico canto
Non ritrovo i miei sogni
Vorrei durasse in eterno!
Sogno svanito
Una valigia per amico
Quel gabbiano Jonathan
Crepuscoli di nebbia
Ritorno ai miei incantamenti
Meraviglioso silenzio
No, non risponderò
Il silenzio non mi tradisce mai
Col vuoto nei pensieri
Introspezione
Mi appoggerò alla vita
M'inventerò un silenzio
Se manca
Dolce malinconia
Sai cos'è?
E' Natale e tu mi manchi
Ad occhi chiusi
Sorry
Senza parole
Chi mai?
Sfoglio la vita
Dolce è il ricordo
Un ultimo sguardo
Ti sorride il sole
La tua assenza
Occhi senza sonno
Oggi più che mai
Inevitabile malinconia
Essenza della mia vita
Senza soluzione di continuità
Si nascondono le parole
Incubo
Consapevolezza
Inutile rabbia
Rubo alla notte
Arido silenzio
Al buio
Come luna e sole
Ingannevoli immagini
Ali tarpate
L'unico respiro
Senza parole
Frammenti di ricordi
Un vecchio film
Come un'onda
Ma ora sto così
Amore per te
Polvere magica
L'anima
Un pensiero folle
Dentro
Mai
Aspetto
Dormo e scrivo
Come un fiume in piena
Domani starò meglio
Ma ora sto così
Lacrime dispettose
Buio
Per quel che resta
Non ho un quattro zampe
Una notte scura
Sottile dolore
Senza capo né coda
Accarezzo l'ala della sera
Dormire!
Avevo
Come un mare che non ha confini
Frullo d'ali
Briciole di cielo
Amarezza
Vuoto
Non basta
Mi accoglie l'ombra
Maledetto pomeriggio
Come deserto
La parola
Unico rifugio possibile
Al volante
Può essere dilaniante?
Ho bisogno di aiuto
Non riesco a tacere
In quei momenti
Un po' di gioia
Sto ferma ad ascoltare
Il silenzio non mi tradisce mai
Giorni come Aquile
Tu che ne sai
Conquista della libertà
Forse ho chiuso
Oppure quel che sia
I fuochi della notte
Sempre più in alto
Il canto della vita
Forza vitale
Nel tuo nome
Trapianto di cuore
Oltre
Nun ce penzà
Momenti tristi
Ed è vertigine
Pensieri e parole
Io assolutamente non vorrei
Poesia... unica amica
Dolci stelle
Il prodigio del serpe velenoso
Non dorme la notte
Tra curve di sonno
Piangi dentro
Morte
Rassegnarmi
Natura
Dietro le nuvole
Sipario d'amore
Neve
Meraviglie del Creato
La bellezza del mare
Il mio paesaggio
E' fuggita primavera
Il Vesuvio si è incappucciato
Ribellione
L'afferro per la coda
Sarà tardi
Non c'è
Sarò lontana
Una nuvoletta bianca
Riflessioni
Tempo tiranno
Pozzo dei desideri
Il vento sa di pioggia
Niente ha lasciato il vento
Incantato il silenzio
Istanti di magia
Oltre le palpebre
Come calice ricolmo
Non muoverti
A Natale puoi
Ricordo mai domo
Quasi una carezza
Cruda realtà
Oltre l'arcobaleno
Malattia di te
Un sospiro antico
Quel cuore mio
Solo un sogno
Casa per sempre
Una panchina
Felicità
Più delle parole
Manchi al mio cuore
Se io fossi il vento
Alzheimer
Ingoio amarezza
Come me
E' l'imbrunire
Le ho parlato di te
Kamikaze
Guardo il cielo
Nonostante
Dovrò decidere
Sogno ... come rifugio
Bouquet di note
"Lui" ... il mio cuore
Occhi aggrappati al cielo
Divagazioni notturne
L'emozione di soffrire
Nel cuore
Se potessi rinascere
Un eterno canto d'amore
L'ombra
E viverti ancora
Tu
Solo ora
Un segno e un nome
Perchè?
Fuoco
Dolce la musica
S ... di sonno e di stanchezza
Rebus
Nemmeno una
Dov'è la luce
E' sera
Le mani non stringono nulla
Il centro dei pensieri
Vita e morte
Ingoio l'aria
Mi viene un dubbio
Mi faccio violenza
E penso
Era d'autunno
Respiro di vita
E mi manchi
Puzzle della vita
Capita
Continuo a parlare
Notte ... non notte
Almeno ora
Notte amica
E' notte
M'illumino
Rifugio nel sogno
Lunghi silenzi
Provo a distrarti
Il cuore ciarliero
Rainbow
Conserverò
Fruscii
Il mio tempo è tuo
Sorride al sole
Mia dolce poesia
Non credere più a niente
Un verbo solo
Una nuova primavera
Vivere e morire
A braccia aperte
E chiudo la TV
Notte vagabonda
Uno sguardo distratto
Come petali
Rinasce
Profumo di farfalla
Più non importa
Un amore mai nato
Silenzio di stelle
Colpisci
L'ultimo sorriso
Un magico arcobaleno
Prima che
Come un filo
Instancabile
Parole
Mi rassicura
Rivivere
Guardo il mare
Arcobaleni di pensieri
Si culla nel silenzio il cuore
Moon
Il tempo non torna
Mai domo
Come fiori in un giardino
Immagini
Non c'è un perché... o forse si
Un sorriso distratto
Incredibile
Un filo
Crudele la guerra
Incollato nel cuore
Dolce poesia
Attesa
Il dolce suono delle stelle
E' andato in pensione
Come una foglia
Il cielo addosso
Bolle e pensieri
Il bozzolo
Pensieri nel vento
Vuota di fiato
Vuoto profondo
Sabbia
Oh vento!
Spero la stessa cosa per me
Navigo anch'io
Ero lì
Le piccole ore
C'è una fretta
Anima fragile
Pioggia
Di rose e di spine
Vivere l'illusione
All'alba
Ondeggia
Con gli occhi di un bambino
è fatto così!
Lucciole per lanterne
Pezzi di vita
Solo l'eco
Ben venga
Ali vibranti
A volte
Malinconia
Rifugio
Carosello di emozioni
Disperse nel nulla
Parole erranti
Semplicemente essere
Quel che mi resta
Come al solito... osservo e penso
Dopo il tramonto
Un segno
Il mio sorbetto
Ti cercavo
Ascolto il vento
Farfalla
E' tutta vita mia
Abbracciata alla notte
Presenza
Occhi
Sondaggio
Quanto è forte il mio cuore?
Senti di esistere
Tra un sorriso di luce e una nuvola nera
E l'anima respira
Tanta nebbia
Appendi il puzzle
Arida notte
Riverberi
Prima che scappi ...afferralo
Alla deriva
Gusto dolce amaro
Dolce salsedine
Morire a tutto
Osservo giorni
Sussurri nella notte
Tracce d'eterno
Finalmente se ne va
Nostalgia
Ci son persone
Questo il mio pensiero
Farò amicizia col silenzio
"Lui"
Insonnia
Farfalle in volo
Sorrido
Ne farò covoni
My World
"Fondente"
Le mani strette al petto
La voce del silenzio
Equilibrista
Maschere
Il libro della vita
Gocciolano i giorni
A modo mio
Qualcosa di me
Alla ricerca di nuovi cieli
Impavido guerriero
E' tempo di cambiare
Particelle d'amore
Solo nel suo DNA
All'alba di ogni giorno
Mondo infame
Estate di S. Martino
Come solito... osservo e penso
Quel ronzio
Cuore insonne
Una valigia per amico
L'ombra di una chimera
Lascia che sia
Sogni o incubi
Peccato!
Come uno tsunami
Divagazioni fra mare, pietre e colori
Il treno della vita
Non riesce più a volare
La memoria
Quando mi sento triste
Ogni giorno un poco
Spirit -Cavallo selvaggio-
E' così che si muore?
Il cuore l'anima e la mente
L'aquilone
Notte di nuvole
E sono qui
Aver fiducia sempre
Un lungo treno
Meglio morire a questo punto
Triste soliloquio
Per fortuna!
Che tristezza!
Io lo so
I cassetti della memoria
Domani sarà diverso
Non è colpa delle cipolle
Questo vento
Il silenzio
Come perle e rose
Bolle di sapone
Sete
Sociale
Per non dimenticare
Spiritualità
Il bacio di Giuda
Angelo mio
Unico amico fedele
Ho bussato alla porta del Signore
Eppur così vicino
Tu fedele
Tu Maestro
Angelo Custode
Non mi lasciare mai
Uno di noi
Vacanze
Vengo ad abbracciarti
Amicizia
Basta così poco
Così non va
Amicizia
E' finito il tempo delle fiabe
Io tua amica fedele
Sorrideremo insieme
Corde di chitarra
Amicizia virtuale
Come un quadro d'autore
Per sapere che ci sei

Tutte le poesie
Amore
Vanno
Un raggio di sole
Lieve un fruscio
Stancami
Amore per me è il tuo nome
Non svegliarmi, ti prego
Niente più
Oltre l'infinito
Una carezza sui capelli
Ci sarai
Di te
Un velo di magia
Non ho più paura
Come corda d'aquilone
Come se fossi lì
Indaco
Dammi la mano
Un'emozione e un nome
Abbraccio la notte
Finché c'è vita
Se non ci sei
Come libellule
Canto d'usignolo
Con l'anima negli occhi
Tu, sempre tu
Vola nell'infinito
Con tutti i sensi
Fuori pioveva
Ma distante
Sine fine
Il sapore dell'infinito
Donami un sorriso
Capita
Lascio che sia Morfeo
I tuoi occhi
Notte non notte
Sei
Ti disegno
Radiografia d'amore
Finché il cuore batte
Arcobaleno dentro al cuore
Il cuore
Ma è lui
Un istante
Notte tentatrice
L'eco del silenzio
Il mio pensiero
Incalza
Dolce presenza
Dolce malia
Và poesia
Il mio sole
L'Amore
Stelle palpitanti
Il pensiero di te
Con me ... forever
Magicamente
Tua
E' notte fonda ed io t'aspetto
Smarrito cuore
Sete di un bacio
E ti lascio un bacio
Il sole sulla pelle
Nonostante tutto
Un concerto infinito
Scrivo di te
Abbracciami
M'acquieta
E se
Rubiamo sogni al silenzio
Assurda pazzia
Il centro dei pensieri
Nel mio mondo
Ti avverto
Immenso amore
Un complice sorriso
Una storia senza tempo
Respiro con te
Pensiero che vola
Melodia soave
Forse è follia
'o sole mio
Scrivo
Suoneranno la mia vita
Gabbiano in volo
Non importa
Solo allora
Voce dell'anima
Piu'
Ancor sussurra
Come voli di farfalle
Vola il pensiero
Provo a sorriderti
E poi respiro
Volami accanto
Dimmelo
Nell'anima ... un desiderio
Qui
Come se fossi me
Respiro
Tutto scorre
Stringo gli occhi
A due passi dall'amore
Forever
Pensieri nell'anima
Luce e penombra
Amo il mare
Giocavamo
Ancora qui
Ala di vento
Tu sei
Canto libero
Con una bacchetta magica
Solo tu
Il tuo respiro
Volare all'infinito
Ad ogni tuo passaggio
Complice
Solo silenzio
Io sono qui
E ti respiro
Tempo impaziente
Carezze
E guardo il cielo
Non farmi svegliare
Nell'anima
Colori e profumi
Al di là del mare
Volo radente
Reinventami
All'improvviso
Un'ombra che mi fa luce
Sorseggiandoti
Un giardino d'emozioni
Dove sei?
Un mare di silenzi
Una palla di fuoco
Quando sento freddo
Fra sogni e incubi
Una carezza di vento
Sulle rive del cuore
Dimmi... cos'è
Sei per me
Di te, anima mia
"Amore mio"
Fiocchi di neve
Come suono
"Ti voglio tanto bene"
Eppur mi manchi
Te lo dico sottovoce
Mi voli nel cuore
Un tempo di sogno
E' dolce il ricordo
Eterna e dolce
Pensieri e carezze
La poesia sei tu
Cantano gli uccelli
E sorrido a te
Parole come sassi
Azzurro
Calamita d'amore
Un eco di richiamo
Più della volontà
E s'acquieta
Un film
Un colorato pensiero
Come il mare
Correrò lungo la riva
Fili di pensieri
Cometa
Note di chitarra
Ed è malia
Ponte d'amore
Com'è dolce la sera
Più che un sogno
Chissà
Arsura
Nel ricordo mai domo
E le sento
E' lui che culla me
Collante d'amore
Una fiammella
Contro la volontà
Almeno resta
Cerco la tua voce
Questa notte
Musico carezze e lacrime
Aspettando di te
E m'abbandono
Lui è lì
Ti trovo
Notte di Natale
Resto nel limbo
Allegria
Penombra
Distante
D'oro e carezze
Un letto di morbide foglie
Prima che Morfeo mi rapisca
Dolce è la sera
Meschino... il cuore
Almeno per ora
Dolce sensazione
Arcobaleno
Acrostico d'amore
A sfogliar note
E sento che ci sei
Solo illusione
Sospiro d'amore
D'amor mi parli
Che io sappia
Son qui
Sei sempre lì...nell'anima
Preludi d'amore
Nel cuore e nell'anima
Pensieri
Vento
Come uno sciame
Tunnel
Lo sguardo del cuore
Non ti ho mai detto
Nei petali
Come fiaccola
Mentre rinasce l'arcobaleno
Quella risata
Ora lo so
La parte migliore di te
E fu magia
Eterno smemorare
Innamoramento
Il colore della follia
Nell'infinito vuoto
Scuoti il silenzio
"Solo per Te"
Come una farfalla
Anche solo uno spicchio di cielo
Rispetta il tuo silenzio
E fa paura
Cuore, mente e anima
C'era il tuo nome
Your voice
Fotogrammi
Pacco regalo
Quanta vita c'è
Ascolto il vento
Nei miei occhi
L'Amore è Vita
Quello che mi scrivi nel cuore
Sorride il cuore
Quasi piove
Un refolo di vento
Oceani di emozioni
Una coperta di stelle
Prima di andare
Ti sento
Sento ancora la tua voce
Un sogno sognato
Il giorno e il tempo
Un cuore di scorta
E' primavera
Come filo
Come un colibrì
Pensiero ubriaco
E' questa l'ora
Nella notte
Semi d'amore
E ti sussurrerò
"Dentro"
Vorrei nascere domani
L'ora del silenzio
Ascolti?
Conosco il mio cuore
Mentre ero distratta
Nei pugni
Ho nostalgia di te
Il tuo silenzio
Solo lui
Lucciole per stelle
Il ricordo di te
Infinito sentire
Nel bosco delle ciglia
Scoppi di tenerezza
Vorrei
Sento il tuo respiro
Ci sono attimi e attimi
Come un temporale
Rubiamo sogni al silenzio
Saprà parlarti di me
Momento magico
Come leggera brezza
Voglio restare così
Tra l'ombra e l'anima
E... ti penso
Parole per te
Come foglie morte
Dentro i respiri
Momenti magici
Petali di desiderio
Una carezza per te
Sulle ali del vento
Piango per te
Riesco a vederti
"dolce attimo d'eternità"
Sognai
Sul labbro il nome tuo
Lungo la riva del mare
La notte s'addensa
Chiedo di te
Neonato
Percorrevo il sentiero delle stelle
Sfioro la tua anima
Due gabbiani
Il primo raggio di luce
Silenzio incantato
E le ali guariranno
Echi d'infinito
Ciao Mamma
Sussurrando
E' in quei momenti
Impaziente
La tua mano
Senti solo amore
Eppure vorrei
Sperando non sia troppo tardi
Son sempre io
Sensualmente
A chi
I miss you
Le corazze dell'io
Fantasia
Chissà se mi aspetti
Sogno
E' in quei momenti
Senza senso
Mi riscaldi il cuore
Resterò ancora un poco
Amaro retrogusto
E' incredibile
Quasi dormo
Non asciugarsi mai
Sospiri d'attesa
E' a quest'ora
Ho guardato troppo il sole
Come mai prima
Oltre questa nebbia
Mentre dormi
Senza rumore
Tempo che scorri
La stagione dell'Amore
A illuminar le stelle
E tu ci sei
Dove mi porta... il cuore
Vuoto infinito
Anelli di speranza
Ti sommergo
Come l'ombra
E ancor ti piango
Pensiero
Passi
Ridammi l'amore
Non saprai mai
A piedi scalzi
E per questo io lo amo!
Lenzuola baciate dalla luna
Il filo
Come il sole
"Morir d'Amore"
Mani
Emozione
Un niente
Come perla d'acqua
Tre metri sopra il cielo
Il sole dentro
Melodia
Ora ti sento
Tu poesia
Anima mia
Ancora sogno
Mare d'inverno
Cala la notte
I giorni dell'amore
Prima che il sole risplenda ancora
In una lacrima felice
E trasale il cuore
Sei... Tu
Nel mio cielo d'anima
Attendo un raggio di sole
Ricordi affastellati
Dopo una pioggia di lacrime
Solo ad occhi chiusi
Rispettando il silenzio
Come un'arpa
Leggimi nell'anima
Così t'incontrerò
Ormai è notte
A piedi nudi
Pensieri volano
Un arcobaleno di felicità
Giardino segreto
Quando la bruma mi avvolge
Lento... il pensiero
Una lunga notte
Mi sveglio dal sogno
Eclisse (Il sole e la luna)
Quello che mi scrivi nel cuore
Sotto l'Albero
Non mi scorderò di te
Fiocca amore
Sfiorano
E' bello "sentire"
Brezze di ricordi
Per sapere che esisti
Imparerò ad amarti nel silenzio
Illusioni d'Amore
Come le onde del mare
Tu mi fai respirare la vita
Ho parlato alla luna
Dolce amico mio
Come gocce
Forse è possibile
Ho sognato
Una storia dentro l'anima
Per un amore
Insieme ad un sorriso
Ascolto e non penso
Stelle di carta
Domani... forse
Un mare di parole
Una luce
Tutti i colori dell'arcobaleno
Gioia e magia
E tu ridi
Per tutte le volte
Non possono sapere
Dolce coma
Riscaldami sole
I sogni
Un cesto di sorrisi
Rifletto pensieri
Spine
La chiave magica
'O cielo a lutto
Aquiloni di pensieri
Io ci sarò
Vorrei essere
Il sapore di una carezza
Stanotte
Sullo scoglio
Lungo il fiume
L'equilibrista
Mongolfiera
Love & Ligth
Vorrei scrivere di te
Fra le nuvole
Se un pensiero
Allora... ti racconto
Cala la sera
Voglio colorarti il cuore
Pensavo
Autunno
Ladro di tempo
Lo sai cosa vorrei
Nel cuore della notte
Quando il sole spunterà
All'imbrunire
Un grappolo d'azzurro
Non servono parole
Colpo di fulmine
Buongiorno amore mio
Ai bordi dell'anima
Non mi sentirò sola
E poi respiro piano
Sarò invisibile
Come due delfini
Piccola farfalla
Ho vinto anch'io
Ciao pensiero!
Lacrime
Tu... sole!
Allungami la notte
Ovunque vada
Quante volte al giorno
Il libro del cuore
Rabdomante
L'Isola dei Sogni
Voglia di luce
Un nuovo giorno
Una parola sola
Se non avessi te
Il mio cuore
Sorrisi e fiordalisi
Vieni ad abitare il mio cuore
La quercia
Piccola farfalla
La nostra canzone
Come un aquilone
Senza chiedere a nessuno
Un giorno migliore
E piove senza fine
La strada più non trovo
I miei occhi
Come un film
Un angolo di paradiso
Che colpa ne ho
Un nuovo arcobaleno
Oltre le ciglia degli occhi
Invocazione
Una storia dentro l'anima
La vita
Ti amo
I miei pensieri
Semmai... sognare
Madre
Nel mio cuore ho chiuso te
Il cuore non invecchia mai
L'essenza della vita
E il cuore ascolterà
Il mio sogno
C'è una voce
Quando rinascerò
Querido amor
Ti aspetterò
E' dolce... naufragare
Douce nuit
Come fili di seta
Note di pianoforte
Cercami
Un paradiso di te e di me
Non ti dirò mai
Se tu potessi ascoltare
Basta poco
Allora nasconderò
Solo per te
Un cielo capovolto
E chiudo la porta al cuore
L'Amour est pour moi votre nom!
Bacio d'Amore
Un battito forte
So che tu ci sei
Impercettibili carezze
Quando cercherai le mie mani
Quando vorrai
Nel mio pensarti
Quando sarò sola
Per sempre
Cerco un sorriso
La poesia più bella
Ti ritroverò
Voglio cantare l'amore
Sogni in polvere
Figli dello stesso albero
Un'emozione eterna
Per te
Candido il mio sogno
Fammi nuotare
Se tu fossi
E ti vedo fra tante gocce!
Buonanotte amore mio
Estasi
La tua rosa
Quando me ne andrò
Menta e rosmarino
Incanti
Angoscia
Piccoli gesti
Ogni giorno
Parlami
Vorrei
Carezze i tuoi occhi
Come la musica all'anima
Il mio cuore in un battito d'ali
Angioletto
Dietro le parole
Quante volte
Sarà il silenzio a parlare
Non c'è la tua mano
Senza confini
Come un albatro
Parlami di te
Come un bianco gabbiano
Puzzle
Ascolto il mare
Prendimi la mano
Mi manchi
Stringi tra le mani il mio cuore

Tutte le poesie
Brevi
Così sei
Piove
Come brezza

Tutte le poesie
Cronaca
Piovvero morenti soli in Abruzzo

Tutte le poesie
Dialettali
Scetate ammore mio
‘a luna fa nu pizz’ ‘a riso
No, nun me scordo
'Na bella truvata
E schiara juorno
Nu libro chino 'e core
Addò sta Dio
'Nzieme a Dio
'O cielo a lutto
Pienzece tu
Ricuordate
Chiove
Carmè
Aspiette ancora
Chiove
Che tristezza!
Suonne perdute
Ammore fernuto
Passione d'ammore
'O foglio
Nun me serve niente cchiù
Volo 'e fantasia
Malatìa d'ammore

Tutte le poesie
Donne
Per dire quel che sei

Tutte le poesie
Erotismo
Un infinito viaggio
Afrodisiaco

Tutte le poesie
Famiglia
Che io non inciampi
Sto un po' con te
Sei tu che vieni a me

Tutte le poesie
Fantasia
Come una giostra
ABC (dall'A alla Z)
Segno e luce
Morfeo
Fu come Dante
Sarebbe bello volare
Semmai... sognare

Tutte le poesie
Festività
Terra mia
La Befana
Almeno per un giorno

Tutte le poesie
Impressioni
Scie argentate
Profumo di magnolia
Come un fulmine nel buio
Vento furioso
Impronta
Dolce risveglio
Cadono le ore
Prima che i sogni mi rapiscano
Ascoltai il silenzio
Non ci sei
Sotto l'ala del sogno
Nostalgia in riva al mare
Si perde
Eterea come l'amore
Non so dire
Punto interrogativo
Una presenza
Nebbia
Assenza
Volando
Insonne
Fino all'ultimo respiro
Mi disseta il tuo sguardo
Mille domande
All'improvviso in Marche
Ritrovo
Le ali di un gabbiano
E' tardi
Con gli occhi della fede
Indescrivibile
Odo sussurri
Malinconia mi avvolge
Io sarei
Non ho bisogno della scopa
Presenza
E lui ride
E tu mi manchi
Un volo
Quanto si può resistere?
Svegliati amore mio
Sorprendimi
Un'ombra
Cielo blu notte
Ti voglio tanto bene
Nei pensieri
Anche se non ci sei
Le tre "A"
Veleno
Non sarà buia la notte
Eterno istante
Angelo stanco
Al di là di tutto
Notte matrigna
Uno scolorito arcobaleno
Una musica
La mia pittura
Una sfumatura di malinconia
Mondi inesplorati
Non so più
Viva la vita
Sogni e incubi
Fulmine
Dentro e fuori di me
Una voglia di chiudere gli occhi
Senza voce
Bruciano
Un filo di ruggine
Se anche volessi
Rugiada
Voce di vento
Al suono della risacca
Riprendermi i sogni
Respiro di vita
Meraviglia
Oblio
Sensazioni
Dune
Parole nel silenzio
Dubbio
Malinconico canto
Non ritrovo i miei sogni
Vorrei durasse in eterno!
Sogno svanito
Una valigia per amico
Quel gabbiano Jonathan
Crepuscoli di nebbia
Ritorno ai miei incantamenti
Meraviglioso silenzio
No, non risponderò
Il silenzio non mi tradisce mai
Col vuoto nei pensieri

Tutte le poesie
Introspezione
Mi appoggerò alla vita
M'inventerò un silenzio
Se manca
Dolce malinconia
Sai cos'è?
E' Natale e tu mi manchi
Ad occhi chiusi
Sorry
Senza parole
Chi mai?
Sfoglio la vita
Dolce è il ricordo
Un ultimo sguardo
Ti sorride il sole
La tua assenza
Occhi senza sonno
Oggi più che mai
Inevitabile malinconia
Essenza della mia vita
Senza soluzione di continuità
Si nascondono le parole
Incubo
Consapevolezza
Inutile rabbia
Rubo alla notte
Arido silenzio
Al buio
Come luna e sole
Ingannevoli immagini
Ali tarpate
L'unico respiro
Senza parole
Frammenti di ricordi
Un vecchio film
Come un'onda
Ma ora sto così
Amore per te
Polvere magica
L'anima
Un pensiero folle
Dentro
Mai
Aspetto
Dormo e scrivo
Come un fiume in piena
Domani starò meglio
Ma ora sto così
Lacrime dispettose
Buio
Per quel che resta
Non ho un quattro zampe
Una notte scura
Sottile dolore
Senza capo né coda
Accarezzo l'ala della sera
Dormire!
Avevo
Come un mare che non ha confini
Frullo d'ali
Briciole di cielo
Amarezza
Vuoto
Non basta
Mi accoglie l'ombra
Maledetto pomeriggio
Come deserto
La parola
Unico rifugio possibile
Al volante
Può essere dilaniante?
Ho bisogno di aiuto
Non riesco a tacere
In quei momenti
Un po' di gioia
Sto ferma ad ascoltare
Il silenzio non mi tradisce mai
Giorni come Aquile
Tu che ne sai
Conquista della libertà
Forse ho chiuso
Oppure quel che sia
I fuochi della notte
Sempre più in alto
Il canto della vita
Forza vitale
Nel tuo nome
Trapianto di cuore
Oltre
Nun ce penzà
Momenti tristi
Ed è vertigine
Pensieri e parole
Io assolutamente non vorrei
Poesia... unica amica
Dolci stelle
Il prodigio del serpe velenoso
Non dorme la notte
Tra curve di sonno
Piangi dentro

Tutte le poesie
Morte
Rassegnarmi

Tutte le poesie
Natura
Dietro le nuvole
Sipario d'amore
Neve
Meraviglie del Creato
La bellezza del mare
Il mio paesaggio
E' fuggita primavera
Il Vesuvio si è incappucciato

Tutte le poesie
Ribellione
L'afferro per la coda
Sarà tardi
Non c'è
Sarò lontana
Una nuvoletta bianca

Tutte le poesie
Riflessioni
Tempo tiranno
Pozzo dei desideri
Il vento sa di pioggia
Niente ha lasciato il vento
Incantato il silenzio
Istanti di magia
Oltre le palpebre
Come calice ricolmo